logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Home Page Centro Cadore

Provincia di Belluno - Regione del Veneto

Contenuto

Primo piano

Logo Referendum Regione del Veneto

REFERENDUM CONSULTIVO DELLA REGIONE DEL VENETO E DELLA PROVINCIA DI BELLUNO

Si voterà domenica 22 ottobre 2017 dalle ore 7:00 alle ore 23:00

Ult.agg. 13/10/2017
Errore.

REFERENDUM 22 OTTOBRE 2017

Ult.agg. 13/10/2017
Errore.

BANDO PER LE CASE POPOLARI

Data news 11/10/2017
Ult.agg. 11/10/2017
Errore.

REVISIONE SEMESTRALE LISTE ELETTORALI

Data news 11/10/2017
Ult.agg. 11/10/2017
Errore.

Bando ATER per assegnazione alloggi

Bando di concorso per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Data news 09/10/2017
Ult.agg. 09/10/2017
Errore.

SCUOLA DELL'INFANZIA - DISPOSIZIONI INIZIALI

Data news 02/10/2017
Ult.agg. 02/10/2017
Acqua Potabile

RIPRISTINO DELLA POTABILITA' DELL'ACQUA IN FRAZIONE PINIE'

L'acqua proveniente dalla rete idrica pubblica di Piniè PUO' essere di nuovo utilizzata per uso alimentare.

Ult.agg. 29/09/2017

News

Logo fatturazione elettronica PA

Codice Univoco di Fatturazione Elettronica


In ottemperanza al Decreto Ministeriale n.55 del 03 aprile 2013, il Comune di Lozzo di Cadore, a decorrere da 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato della fattura elettronica” del citato DM n. 55/2013.

L’art. 3 comma 1 del DM 55/2013 impone alle pubbliche amministrazioni destinatarie di fatture elettroniche di individuare i propri uffici deputati alla ricezione di dette fatture, inserendone l’anagrafica nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA). L’IPA provvede quindi ad assegnare un codice univoco a ciascuno degli uffici e a renderlo pubblico tramite il proprio sito www.indicepa.gov.it.

Come indicato dall’art.3, comma 2, del DM 55, il codice univoco assegnato dall’IPA è uno dei dati da riportare obbligatoriamente in ogni fattura elettronica emessa nei confronti della pubblica amministrazione, in quanto consente al Sistema di Interscambio (Sdi), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio destinatario. Le regole tecniche di cui all’Allegato B al DM 55 e le relative specifiche tecniche del Sistema di Interscambio, pubblicate sul sito www.fatturapa.gov.it chiariscono che in assenza del codice univoco la fattura viene rifiutata dal Sistema di Interscambio.

Quanto sopra premesso, si comunica che il Codice Univoco Ufficio della scrivente Amministrazione al quale dovranno essere indirizzate, a far data dal 31 marzo 2015, le fatture elettroniche è il seguente:

UF7KB3

Il “Codice Univoco Ufficio” deve essere inserito obbligatoriamente nell’elemento del tracciato della fattura elettronica denominato “Codice Destinatario”.

 


Data ultimo aggiornamento: 25/03/2016

P.Iva IT 00133880252
PEC: comune@pecveneto.it